La soluzione che permette di tagliare qualsiasi tipo di materiale

Il taglio avviene posizionando una lastra di materiale sul piano di lavoro (3,20 x 2 metri) dotato di una testa di taglio dalla quale fuoriesce un getto d’acqua ad elevata velocità e pressione miscelata con una quantità di abrasivo variabile in base alla tipologia e allo spessore del materiale. Si ottiene così un getto in grado di tagliare fino a un massimo di 22 cm di spessore.